Cerca

ARREDO SACRO

CONSUMABILI

ACCESSORI

ABBIGLIAMENTO

PARAMENTI

ABBIGLIAMENTO

ABBIGLIAMENTO

ICONE DIPINTE

ICONE STAMPATE

QUADRI

BAMBINI

SACRAMENTI

NATALE

CROCIFISSI

STATUE

ALIMENTI

WELLNESS

MULTIMEDIA

STAMPATI

INDOSSABILI

ROSARIO

SOUVENIRS

INFORMATICA

TURISTICA LIBRI

CLARISSE


MATTEO ARMANDO

EVVIVA LA TEOLOGIA. LA SCIENZA DIVINA

Listino: € 16,00



Disponibile su ordinazione


Editore SAN PAOLO EDIZIONI
Edizione
Settore / argomento
Collana UNIVERSO TEOLOGIA
Numero Collana 141
Data Pubblicazione 9-2020
Prezzo di Listino 16
Situazione In commercio
Pagine 192
Stato del Libro alle 12:19 del 24-10-2020 il titolo è disponibile su ordinazione
...ed ora? (click per saperlo)
Ean 978889222272
Altre Informazioni Larg. 135;
<Language>Lingua del testo; ita</> <PagesArabic>192</> <RelatedProduct>: 9788892230118</> ;

Quello che avete tra le mani è un libro scritto "per invidia", nel senso buono del termine. L'autore, infatti, incoraggiato dal sorprendente successo di alcuni recenti saggi che hanno avuto il merito di mostrare quante siano "vive" quelle lingue che tutti ci ostiniamo a chiamare "morte" - come l'ebraico, il latino, il greco classico - in questo volume vuole tessere l'elogio di una scienza, la teologia, considerata nel passato divina, ma nel presente ridotta a qualcosa che serve unicamente per "fare" i preti. È proprio così? Dobbiamo rassegnarci all'oblio in cui è caduta la scienza divina per eccellenza? Attraverso un viaggio affascinante e l'incontro a tu per tu con i grandi teologi della storia, Armando Matteo invece ci fa toccare con mano quanto la teologia sia viva più che mai. Avendo come riferimento le parole, i gesti e la vicenda di Gesù di Nazareth, consegnati ai Vangeli, la teologia vuole dimostrare come quelle stesse parole, quei gesti e quella vicenda abbiano a che fare, da sempre e in ogni tempo, con la nostra vita, con la nostra felicità. Non c'è scienza più viva di quella che, creando ponti con la rivelazione del mistero di Dio offerta da Gesù, vuole portarci nella luce di questo mistero.

<!--4DIF (records in selection([recensioni])>0)--> : 4DENDIF expected