Cerca

ARREDO SACRO

CONSUMABILI

ACCESSORI

ABBIGLIAMENTO

PARAMENTI

ABBIGLIAMENTO

ABBIGLIAMENTO

ICONE DIPINTE

ICONE STAMPATE

QUADRI

BAMBINI

SACRAMENTI

NATALE

CROCIFISSI

STATUE

ALIMENTI

WELLNESS

MULTIMEDIA

STAMPATI

INDOSSABILI

ROSARIO

SOUVENIRS

INFORMATICA

TURISTICA LIBRI

CLARISSE


FABENE FABIO

SINFONIA DI MINISTERI. UNA RINNOVATA PRESENZA DEI LAICI NELLA CHIESA

Listino: € 10,00



Disponibilità immediata


Editore SAN PAOLO EDIZIONI
Edizione
Settore / argomento LAICATO
Collana DIMENSIONI DELLO SPIRITO
Numero Collana 446
Data Pubblicazione 9-2020
Prezzo di Listino 10
Situazione In commercio
Pagine 112
Stato del Libro alle 12:19 del 24-10-2020 il titolo è disponibile in libreria
...ed ora? (click per saperlo)
Ean 978889222338
Altre Informazioni Larg. 110;
<Language>Lingua del testo; ita</> <Prefazione di>Francesco (Jorge Mario Bergoglio)</> <PagesArabic>112</> ;

Sulla scia del Concilio Vaticano II e del magistero dei Pontefi ci che l'hanno preceduto, Papa Francesco, costatando che il laicato costituisce l'immensa maggioranza del Popolo di Dio, invita a superare ogni forma di clericalismo che umilia la dignità dei battezzati e a riconoscere la chiamata dei laici per l'evangelizzazione e l'edifi cazione della Chiesa nel mondo contemporaneo. I ministeri ecclesiali, come risposta al dono dello Spirito Santo che rende bella la Sposa di Cristo nella varietà dei doni e delle funzioni, possono contribuire a questa riscoperta del laicato nella sua duplice funzione, nella Chiesa e nel mondo. Di fronte alla diminuzione di ministri ordinati, i laici possono costituirsi come animatori della pastorale e, al tempo stesso, come legame vivente tra il vescovo e le comunità, affi ancandosi ai presbiteri e ai diaconi nel loro insostituibile ministero. La storia della Chiesa ci dice che in tante parti i laici hanno alimentato e trasmesso la fede, anche laddove non vi erano ministri ordinati. Questa strada può essere intrapresa pure dalla Chiesa di oggi, non più come supplenza ma come manifestazione della pluriformità ministeriale del Popolo di Dio. I giovani, nel Sinodo a loro dedicato, hanno espresso il desiderio di essere protagonisti della vita della Chiesa, ponendosi al suo servizio. Il cammino della Chiesa è nelle mani di Dio, a noi spetta lasciarci condurre da quelle mani che accompagnano e custodiscono il suo Popolo.

<!--4DIF (records in selection([recensioni])>0)--> : 4DENDIF expected